• Scelta della Materia Prima

1
/
3
/

In un settore come quello del parquet, la materia prima è essenziale. Veneta Parchetti, fin dai primi anni di attività, ha dedicato gran parte delle proprie risorse alla selezione del legno.

A partire dagli anni ’80, fino ad oggi, la materia prima utilizzata proviene dalle migliori foreste per ogni tipo di essenza. Il rovere usato nei primi anni di attività dell’azienda proveniva dalle foreste della Francia, così come i pavimenti esotici dall’Africa. Ciò che contraddistingue Veneta Parchetti è la dedizione nell’andare a ricercare la materia prima direttamente nel luogo di provenienza, andando così a selezionare le alternative migliori.

La dinamicità del mercato ha fatto si che l’offerta di Veneta Parchetti si evolvesse continuamente nel corso degli anni, tralasciando alcune varietà di prodotto e valorizzandone delle altre. In tutto ciò, l’attenzione alla scelta della materia non ha mai perso importanza. Se dapprima l’orientamento produttivo dell’azienda richiedeva importanti quantità di materia grezza, con il passare degli anni questa ricerca si è trasformata anche nella selezione dei fornitori che garantissero una soluzione efficiente, sostenibile e allo stesso tempo in linea con le prerogative di Veneta Parchetti.

I prodotti ideati e realizzati al giorno d’oggi all’interno della nostra azienda prevedono l’utilizzo di materie prime provenienti sia da foreste dell’Europa orientale, così come da fornitori certificati e con una lunga tradizione nel settore. Tutte le finiture applicate ai nostri prodotti permettono di mantenere inalterata la naturale colorazione del legno, e ne garantiscono la durata nel corso degli anni.

Materie prime economiche e di bassa qualità non sono mai state al centro del posizionamento strategico di Veneta Parchetti. Nel corso degli anni, l’evoluzione dell’azienda è sempre ruotata attorno a dei principi ben chiari e condivisi all’interno della nostra organizzazione, che hanno contribuito a crearne un’identità propria e definita.